sesso asterischi

La mia amica Chiara (no che non si chiama così, mi ucciderebbe se mettessi il suo vero nome) contesta molte delle mie affermazioni. Fatta salva la libertà di ogni persona di decidere della propria vita, lei ritiene che passare troppi mesi senza far sesso faccia male alla salute.

Secondo lei, l’astinenza incide in modo particolare sui miei attacchi di panico. Non serve a nulla dire che li avevo anche prima di fare sesso e li ho avuti anche mentre avevo un’intensa vita sessuale. Il suo commento è di solito: lo so, ma prima ti divertivi.

Questo è ovviamente anche il parere di mio marito e quello di altri amici. Io sono una fervida sostenitrice, invece, della sublimazione. Possiamo non fare sesso e canalizzare le nostre energie in attività creative e ricreative di altro genere. Per esempio scrivendo costantemente per un blog.

La controprova di tutto ciò, secondo me, sta nel fatto che conosco persone che vivono il sesso in modo intenso e costante (con vari partner, con vari partner oltre il proprio marito/moglie/partner fisso ecc) e che non sono affatto felici. Conosco altresì persone che si sono realizzate a prescindere dall’esperienza sessuale.

Il sesso determina il nostro stato di salute? Il sesso, quello sano, non massacrato da patologie, ci aiuta a stare meglio con noi stessi e con gli altri? Mi rimetto a studiare.

Foto |  La AZTERIX via photopin (license)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...