dettare al pc

Quando ho scoperto che Pages, il programma di scrittura del Mac, prevedeva questa opzione, ho deciso di dettare una parte del romanzo che sto scrivendo invece di scriverla. La prima sensazione è stata di sollievo: erano settimane che tra scrittura a mano e su computer, avevo cominciato a provare dolori piuttosto fastidiosi. Perciò che bello è stato mettermi comoda, premere il tasto Fn due volte di seguito e vedere le parole prendere forma sullo schermo (lo si preme una volta per interrompere la funzione).

Immaginavo, naturalmente, che non tutte le parole sarebbero state trascritte correttamente. Se hai mai chiacchierato con Siri, per divertimento o per cercare informazioni, sai di cosa parlo. Perciò ho dovuto effettuare a mano tutta una serie di correzioni. Ti faccio un esempio. La frase:

una parrucchiera dittatrice

è diventata

una parrucchiera ditta attrice.

In molti casi, lo ammetto, mi sono divertita a scoprire come si erano trasformate le mie frasi e come ne veniva stravolto completamente il senso a causa di parole mal interpretate,  punteggiatura mancante, maiuscole che comparivano qua e là, a caso. Mi sono meno divertita quando mi sono resa conto che i refusi erano davvero molti nell’intero testo e che tanti non li avevo affatto colti.

Perché mi sfuggivano? Perché avendo sempre fretta (scrivo il romanzo mentre intorno mi ronzano la figlia, i gatti, il marito e il telefono squilla e mi sento tanto come Brunella Gasperini), correggevo interi capitoli dopo molti giorni.

Il mio suggerimento per te è dunque questo: allenati con il tuo programma di dettatura. Usalo più che puoi (è utilissimo se, ad esempio, se la prima stesura la scrivi a mano), ma scova gli errori immediatamente. Non aspettare. Scrivi e correggi in tempo reale. In questo modo le revisioni successive saranno meno faticose e non ti sfuggiranno le virgole, le maiuscole e le frasi poco chiare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...