Il ladro di storie

plagio

Hai rubato la mia storia!

A volte siamo a corto di idee. A volte abbiamo bisogno di lasciarci ispirare dagli scrittori e dalle scrittrici che ci hanno preceduto. Ci ritroviamo così a riflettere su un’ovvietà: è molto difficile inventare una nuova storia. Tutto è stato detto. Tutto è stato scritto. Ciò non toglie che ogni avventura o pensiero o personaggio possa essere combinato in modo originale con altri elementi e raccontato con uno stile proprio. Lo stesso accade in musica, per esempio e nelle arti figurative. Quanti hanno dipinto dei fiori? Quanti ritratto dei volti? Picasso e Rembrandt lo hanno fatto però in modo decisamente diverso. Arrivo al punto. Leggi altro

Le fonti dello scrittore, la cronaca

quotidiano, giornalista

La cronaca è sempre un’ottima fonte di ispirazione per una scrittrice. Certo, considerando che oggi va di moda solo la nera, rischi di deprimerti dopo appena cinque minuti in cui sei a caccia di una storia interessante.

Se però consideri la cronaca come la registrazione impersonale e cronologica di fatti realmente avvenuti, allora puoi scovarla praticamente ovunque. Potresti considerare persino fonte di cronaca i pettegoli che frequenti abitualmente, ma poi rischi che ti credano interessata a loro.  Leggi altro

Le fonti dello scrittore, le tue storie

Dove pescare nuove storie da raccontare? Come ti suggerivo in prossimità della Pasqua, le storie che un giorno narrerai sono già intorno a te, devi solo essere pronta a recepirle, a raccoglierle. Per quanto mi riguarda, annovero tra le fonti: storie personali, storie raccontate da altre persone, storie ascoltate per caso (mentre sono per strada o in un bar), eventi di cronaca o molto presenti sui social media.Le fonti dello scrittore

A partire da oggi, nella sottocategoria le fonti dello scrittore ti racconterò come attingo a ognuna di esse e che metodo uso (ammesso che il mio possa essere definito un metodo). Comincerò con le storie personali. Leggi altro